Corso olio

CORSO DI DEGUSTAZIONE E ABBINAMENTO
Inizio corso 15 febbraio – Castagneto Carducci
c/o Casone Ugolino – Via Casone Ugolino, 24

L’olio, così come il vino, rientra a buon titolo tra i prodotti più evocativi della produzione agroalimentare italiana, specialmente quella di qualità. A differenza del vino, tuttavia, sull’olio si sa ancora poco, e per la maggioranza dei consumatori rimane un semplice prodotto alimentare per il quale il fattore economico risulta determinante, se non esclusivo, nella scelta d’acquisto.

L’AIS da sempre ha manifestato attenzione verso l’olio extra vergine d’oliva attraverso l’organizzazione di corsi, serate a tema, convegni, fino alla creazione della Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio. 

Il corso è alla portata di tutti! Conoscere e riconoscere l’olio sono aspetti essenziali, non solo per stabilirne pregi e difetti, ma per combinarlo armoniosamente con il cibo, sia a crudo sia in cottura, per meglio esaltarne le complementarietà e fondere le sfaccettature dei diversi gusti. Una porta di accesso che per la maggioranza si tradurrà in un uso più consapevole dell’olio nella quotidianità, e che per alcuni potrà diventare l’inizio di un percorso più profondo e articolato. Esattamente come per i molti sommelier che, superato il terzo livello del corso, continuano ad approfondire le proprie conoscenze, arrivando talvolta a trasformare la passione in professione.

Il Sommelier & lOlio Extravergine di Oliva
13 lezioni per conoscere i segreti dell’olio e il suo impiego con il cibo.

Oltre 60 oli in degustazioni e 14 assaggi didattici con combinazione di oli diversi. Argomenti: la degustazione, i difetti, il cibo e l’olio, olivicoltura, l’olio in Italia e nel mondo, olio in cucina e olio nella salute.

  1. La tecnica della degustazione dell’olio extravergine di oliva
    Metodo di degustazione
    Profumo dell’olio
    Gusto dell’olio
    Esame visivo
    Esame olfattivo
    Esame gustolfattivo
    Degustazione di 4/6 oli
  2. I difetti dell’olio extravergine di oliva
    Attributi positivi e negativi dell’oliva
    Principali cause dei difetti
    Caratteristiche principali dei difetti
    Degustazione di 6 oli con difetti, con confronto con olio non difettato (riscaldo, rancido, avvinato, morchia, misto o altro + non difettato)
  3. Analisi sensoriale del cibo, la combinazione olio-cibo
  4. Olivicoltura. Clima e terreno. Allevamento
  5. Composizione e analisi chimica dell’olio
  6. Olio in Italia. Il Centro Nord
  7. Olio in Italia. Il Centro Sud
  8. Olio nel Mondo. Olio nel tempo
  9. Olio in cucina e gli altri grassi
  10. Olio nella salute
  11. Assaggi didattici
  12. Esame scritto e prattico
  13. Visita al frantoio da svolgersi durante il corso

In degustazione oltre 60 oli e 14 assaggi didattici con oli combinati

 Materiale didattico: 
– Libro di testo “La degustazione e la combinazione olio-cibo”
– I quaderni di degustazione

– La Valigetta e i 6 bicchieri con i copri bicchieri

Per frequentare il corso è obbligatoria l’iscrizione all’Associazione Italiana Sommelier!

Per informazioni ed iscrizioni:
Delegato Livorno Paola Rastelli – cell. 338 2683370 – delegato.livorno@aistoscana.it
Segreteria Regionale AIS Toscana  – tel. 055 8826803 – ass.toscana@aistoscana.it