Eventi AIS Toscana

1 & 2 DICEMBRE 2018
STAZIONE LEOPOLDA
FIRENZE

Eccellenza ed evoluzione

Food & Wine in progress, nel 2018, cresce, segue  il cambiamento della società e genera nuova vita. Vita che si traduce in  un nuovo modo di comunicare che segue anche le nuove tendenze del settore, protagonisti sempre più prestigiosi e grandi produttori del territorio della Toscana. Un unico denominatore: l’assoluto, il migliore, che accomuna le due grandi anime dell’evento enogastronomico: Ais Toscana (Associazione Italiana Sommelier Toscana) e Unione Regionali Cuochi toscani e che per il quarto anno danno vita a un appuntamento che è ormai fiore all’occhiello del settore agroalimentare: cooking show, masterclass del vino, seminari di approfondimento, convegni sul futuro del settore, su innovazioni e sperimentazioni e una grande esposizione, negli spazi della Leopolda a Firenze, delle migliori etichette di vino dei produttori toscani. 
 
“Il nuovo brand  – afferma il presidente di AIS Osvaldo Baroncelli – abbina al vino l’uovo che con il vino rappresentano simboli ancestrali; insieme hanno percorso i millenni della nostra civiltà in continuo progress, così come il lavoro dei  cuochi e sommelier: figure che non si fermano mai e fanno dello studio e della ricerca uno dei punti forti della loro professione per far sì che al consumatore arrivi una proposta sempre più attuale. Come in ogni edizione di Food & Wine proporremo sezioni di Wine School e degustazioni tematiche di alto livello. E’ l’eccellenza quella che vogliano promuovere, una eccellenza in continuo progress.” 
 
“Cuochi e Sommelier, quattro anni fa, hanno dato vita a questo evento, dimostrando di poter essere rappresentanti di una food valley molto autorevole che è la Toscana – dice Roberto Lodovichi, presente dell’ Unione Regionale Cuochi toscani – il progresso è evoluzione e attenzione al mercato di un settore, quello enogastronomico, che è sempre più attento a ogni sollecitazione sociale e che rappresenta la tradizione del nostro territorio. Quest’anno, ancora di più rispetto alle edizioni precedenti, ci concentreremo su importanti showcooking e proporremo cooking class molto importanti sulla cultura del cibo nell’epoca moderna riservando la giusta attenzione a biologico, vegano, cucina a bassa temperatura, cucina molecolare, gluten free e molto altro”.